istituzionali

Settimana Mondiale vaccini: anche nella stagione 2021-2022 vaccinazione antinfluenzale gratuita per i donatori

I vaccini ci avvicinano e ci proteggono“, un tema di profonda attualità a seguito della pandemia del COVID-19 ma che si estende anche alle vaccinazioni di routine, eseguite durante tutto l’arco della vita e che, a causa del COVID, rischiano di subire dei rallentamenti.

Lo spostamento di risorse sanitarie in favore di attività di controllo della pandemia e il timore del contagio sono infatti le due principali motivazioni che rischiano di far rimandare le vaccinazioni programmate per adulti e bambini. Questo comporterebbe la crescita della platea di soggetti suscettibili ad un maggior rischio di epidemie e malattie prevenibili attraverso il vaccino. Un rischio che ha un peso ulteriore se contestualizzato in sistemi sanitari già provati dalla pandemia.

Attualmente nel mondo le vaccinazioni prevengono circa 2-3 milioni di morti ogni anno, per questo è importante un impegno da parte di tutti al fine di rispettare – nonostante il COVID – il calendario delle vaccinazioni e tutelare così lo stato di salute di adulti e bambini.

Nella Settimana Mondiale delle vaccinazioni (dal 24 al 30 aprile), seguita dalla Settimana Europea delle vaccinazioni (26 aprile-2 maggio), il messaggio “I vaccini ci avvicinano e ci proteggono” intende sottolineare come la vaccinazione ci connette alle persone, agli obiettivi e ai momenti che ci interessano di più.

Il Ministero della Salute, in concomitanza dei due eventi, ha emanato la nuova circolare per la “Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2021-2022“, con la quale si conferma l’impegno nel voler rallentare la corsa del COVID-19 grazie ad una diagnosi precoce dei sintomi e la limitazione della circolazione dei virus influenzali. Nel documento si raccomanda di anticipare la conduzione delle campagne di vaccinazione antinfluenzale, a partire dall’inizio di ottobre. Nel testo della circolare si legge come anche per la stagione 2021-2022 la vaccinazione antinfluenzale è fortemente raccomandata e può essere offerta gratuitamente anche ai donatori di sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *