Unisciti a noi!

Donare sangue e emocomponenti: un gesto semplice ma che può fare tantissimo.

Pochi semplici click per entrare a far parte del mondo FIDAS!Compila il form indicando i tuoi dati: selezioneremo la federata a te più vicina e ti ricontatteremo il prima possibile per fornirti tutte le informazioni utili.Cosa aspetti? #DonaVita


    Federata: scegli la più vicina a te

    Tatuaggi e piercing non ti rendono diverso

    Nonostante alcuni siano convinti che non sia possibile, anche chi ha effettuato tatuaggi o piercing può donare sangue o emocomponenti.

    Secondo quanto stabilito dal Ministero della Salute, per poter donare è sufficiente una sospensione di soli 4 mesi dalla data in cui si è effettuato il tatuaggio o il piercing.

    Donare NON fa dimagrire

    Il sangue o gli emocomponenti donati si ricostituiranno in pochi giorni, quindi purtroppo niente scuse per esagerare a tavola.

    Per poter donare sangue o emocomponenti è necessario pesare almeno 50kg, questo a tutela della salute del donatore, in quanto qualunque sia il suo peso la donazione consiste in un prelievo di 450ml di sangue +/-10%.

    I vegani possono donare

    Il colloquio con personale medico ed i controlli effettuati prima di ogni donazione garantiscono la sicurezza del donatore.

    Nonostante alcune diete non prevedano il consumo di carni o alimenti di origine animale con conseguenti potenziali bassi livelli di emoglobina o ferro nel sangue, frase da chiudere.

    MAI a stomaco vuoto

    Non restare a stomaco vuoto: il giorno del prelievo è preferibile presentarsi dopo una leggera colazione.

    É possibile bere una spremuta, thè o caffè (senza latte). È consentito mangiare due fette biscottate con un cucchiaino di marmellata o un pacchetto di cracker. Non sono consentiti cibi grassi, latte e derivati.