Mondovì (CN): situazione critica, mancano donatori

donazione“La situazione sta diventando davvero critica, c’è stato un giorno in cui abbiamo avuto solo tre donazioni in tutta la giornata”. A spiegarlo è la Dott.ssa Tornello, responsabile del Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Ospedale di Mondovì (CN), segnalando una situazione che rischia di non essere più sostenibile, con mancanza di sangue e plasma per quasi tutti i gruppi sanguigni.

“È importante ricordare a tutti – continua la Dott.ssa Tornelloche le sale operatorie non vanno in vacanza e non hanno momenti di stop in quanto le emergenze, purtroppo, ci sono tutti giorni, così come le operazioni programmate, comunque fondamentali per tutelare la salute di tutti i cittadini. Per questo è fondamentale ricordarsi di donare prima di partire per le vacanze”.

Nel periodo estivo, particolarmente critico per le donazioni, è possibile prenotarsi anche il giorno stesso della donazione, nel caso in cui non si sia riuscito a programma per tempo, semplicemente chiamato il centro trasfusionale al numero 0174-677184. Le donazioni si effettuano presso l’Ospedale di Mondovì (CN) tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 11. Ci saranno inoltre tre aperture straordinarie al sabato: esattamente il 30 luglio, 6 agosto e 27 agosto.

Se non si è donatori è possibile iscriversi presso la federata AVAS FIDAS Monregalese, così da ricevere tutte le informazioni per diventare donatore di sangue o plasma: https://avasfidasmonregalese.it/modulo-iscrizione/.