Plasma: i dati di aprile

donazioni plasmaIl Centro Nazionale Sangue ha pubblicato i dati relativi al plasma conferito alle aziende convenzionate per la produzione di Medicinali Plasmaderivati (MPD) nel mese di aprile 2022.

Sono stati 64.445 i kg di plasma conferiti alle aziende per la produzione di medicinali plasmaderivati (registrando così un –13,3% rispetto al mese di aprile 2021). I dati presentano segno negativo in tutte le Regioni.

Se ampliamo lo sguardo al periodo gennaio-aprile possiamo notare che il primo quadrimestre del 2022 si chiude con un -7,5% rispetto al primo quadrimestre del 2021. Complessivamente sono 270.807 i kg di plasma conferiti alle aziende in questo arco temporale, a fronte dei 292.876 kg conferiti nel 2021 nello stesso periodo. Per il primo quadrimestre le Regioni che sono riuscite a conquistare il segno positivo sono state solamente: Sardegna, Molise, Calabria e la Provincia Autonoma di Bolzano.

Ricordiamo che secondo la legge italiana è possibile donare il plasma ogni 15 giorni, mentre l’intervallo di tempo tra una donazione di sangue intero ed una di plasma è di soli 30 giorni. I Medicinali Plasmaderivati curano molte patologie croniche, per alcune delle quali costituiscono dei veri e propri farmaci salva-vita. Per saperne di più sul plasma visita la pagina dedicata.

Consulta i dati pubblicati dal Centro Nazionale Sangue.