dalle federate

I° Meeting della Fratellanza dei Donatori FIDAS

New_Picture_2_220_x_317E’ in programma il 4 e il 5 settembre, a San Giovanni Rotondo (FG), il I° “Meeting della Fratellanza dei Donatori FIDAS”.

Organizzato per risvegliare nel territorio di Capitanata i sentimenti di solidarietà e di gratuità, il meeting vuole anche ovviare alla donazione del sangue occasionale con la donazione periodica e responsabile.

“Nel territorio esiste un polo di eccellenza come l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, che avrebbe grande giovamento dallo sviluppo di un volontariato del dono strutturato – spiega Italo Gatto, presidente regionale FIDAS -. Per questo obiettivo ci stiamo spendendo da molti mesi e la nascita di otto nuove sezioni FIDAS nella zona ci fa ben sperare”.

Durante il meeting, al quale sono attesi centinaia di donatori da tutta la Puglia e non solo, si svolgerà il convegno: “Padre Pio, maestro e testimone di carità cristiana”, (sabato 4 settembre, ore 16, nella sala conferenze della Casa Sollievo della Sofferenza). Tra gli interventi quello del dr. Di Mauro, direttore del SIMT – CSS; della dott.ssa Gentile, assessore regionale alla Solidarietà e Politiche Sociali e del dr. Ozino Caligaris, presidente nazionale della FIDAS, al quale la FIDAS Puglia donerà una medaglia commemorativa fatta pervenire dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.