dalle federate

L’appuntamento con l’Europa passa per Alcamo

I responsabili associativi della FIDAS Sicilia si incontreranno ad Alcamo il 24 novembre prossimo per confrontarsi sui percorsi di accreditamento delle Unità di Raccolta associative.
Secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 16 dicembre 2010, il percorso di qualificazione del Sistema trasfusionale nazionale entro il 31 dicembre 2014, dovrà adeguarsi alla normativa europea. Alla luce di tale traguardo i responsabili associativi delle Federate FIDAS della Sicilia si incontreranno con autorevoli rappresentanti del Sistema Trasfusionale regionale e nazionale.
All’appuntamento di Alcamo interverranno Attilio Mele, Direttore del Centro Regionale Sangue Sicilia, Maria Ventura, dirigente medico della stessa struttura, Renata Bonaccorso, dirigente del Servizio Trasfuzionale di Palermo e Giovanni Garozzo, dirigente medico del SIMT di Ragusa.
Ad introdurre il convegno Mimmo Scaglione, presidente regionale FIDAS Sicilia, mentre le conclusioni saranno affidate al presidente nazionale FIDAS Aldo Ozino Caligaris.
L’incontro rientra nel programma “La sfida di donare” promosso dalla Fondazione con il Sud.