dalle federate

28 maggio: “Passeggiata della Solidarietà” fra Puglia e Molise

L’Associazione “Federazione Pugliese Donatori Sangue”, aderente alla FIDAS Nazionale, è orgogliosa di aver promosso la nascita in Molise, nella zona colpita nel 2002 dal terremoto, di un’Associazione di donatori di sangue – la prima FIDAS nella regione – fra persone che hanno così inteso trasformare la propria dolorosa memoria in un progetto di solidarietà sociale.

Per celebrare il primo anno di costituzione della FIDAS Molise, ma anche per rafforzare il rapporto d’amicizia da tempo costituitosi fra la IV Circoscrizione di Bari ed il Comune di Colletorto (CB) e dare un esempio di condivisione e fratellanza alle nuove generazioni, ha organizzato per sabato 28 maggio 2011 la “Passeggiata_della solidarietà tra Puglia e Molise”, attraverso i tre comuni maggiormente colpiti dal sisma. Per alcuni tratti il percorso sarà lo stesso che percorrevano i pastori pugliesi durante la transumanza.

Questo “abbraccio di solidarietà” coinvolgerà le comunità dei tre Comuni interessati e tutte le Sezioni della FPDS-FIDAS, Istituzioni politiche ed amministrative delle due Regioni, Circoli didattici, Polizie Provinciali, Protezione Civile, altre Associazioni di Volontariato.

Il Coordinamento della manifestazione è affidato alle Sezioni di Carbonara e IPA-Bari della FPDS-FIDAS.

Questo il programma della giornata:

–         Ore 8/8.45: Raduno a Bonefro (CB) presso il Villaggio temporaneo;

Saluto del Sindaco, benedizione dei partecipanti;

–         Ore 9.15: partenza in pullman per San Giuliano di Puglia (CB), insieme agli alunni di Bonefro;

–         Ore 9.30: arrivo a San Giuliano di Puglia;

Saluto del Sindaco, preghiera e deposizione di fiori al cimitero;

“Passeggiata…” fino al raduno dei pullman, attraversando il paese per 1,5 km;

–         Ore 11: partenza per Colletorto (CB) in pullman, insieme agli alunni di San Giuliano di Puglia;

–         Ore 11.30: Arrivo al cimitero di Colletorto e deposizione di fiori sulla tomba della maestra Carmela Ciniglio da parte di una delegazione, mentre gli altri partecipanti si preparano per la “Passeggiata…”;

–         Ore 12: Inizio della “Passeggiata della solidarietà” dal cimitero fino al centro di Colletorto per 2,5 Km;

–         Ore 12.45: Esecuzione del “Silenzio” con tromba;

Rintocchi della Campana, ad ognuno dei quali corrisponde, in ordine alfabetico, cognome, nome ed età degli alunni e della maestra vittime del sisma del 31/10/2002;

Saluto delle autorità militari, civili e religiose presenti, e lettura dei messaggi pervenuti;

Al termine interventi dei Presidenti: Fpds e Fidas Molise;

–         Ore 13.15: Esecuzione dell’Inno di Mameli e dell’Inno alla gioia. Fine della manifestazione;

–         Segue pranzo self-service, offerto dai Comuni attraversati, presso gazebo e/o zona predisposta con tavoli e sedie;

–         Dopo pranzo: Triangolare di Calcio presso Campo sportivo di San Giuliano di Puglia; concerto della Fanfara e dei Cori dei bambini sulla piazza di Colletorto;

–         Ore 18.00: Chiusura della manifestazione e partenza degli ospiti pugliesi.