sistema sangue

West Nile Virus: misure di prevenzione nella Federazione Russa

In seguito alla segnalazione da parte dell’ECDC (European Centre Desease and Control) di un caso confermato di malattia da West Nile Virus nel distretto amministrativo di Rostov (Federazione Russa), il Centro Nazionale Sangue ha disposto l’applicazione su base nazionale del protocollo di sospensione temporanea di 28 giorni ai donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nelle aree indicate.

Nell’area normativa la comunicazione completa.