Bacheca SISTRA: carenze di sangue in Toscana, Marche e Lombardia

In questi giorni la Bacheca SISTRA, che monitora le richieste regionali di unità di sangue, sta registrando situazioni di carenza nelle regioni: Toscana, Marche e Lombardia.

Si invitano tutti coloro che sono in buono stato di salute a prenotare la propria donazione.
È possibile contattare l’associazione FIDAS più vicina ai seguenti recapiti:

Lombardia:

Toscana:

«Ricordiamo che donare il sangue è un gesto sicuro anche durante la pandemia – afferma Giovanni Musso, Presidente Nazionale FIDAS – La donazione di sangue ed emocomponenti non comporta rischi né per i donatori, grazie alle tante modalità adottate per garantirne la sicurezza (dal triage telefonico alla gestione controllata dell’accesso ai luoghi deputati al dono); sia per i riceventi, in quanto non vi è evidenza di contagi dovuti a trasfusioni. Chiunque sia in buono stato di salute è invitato a prenotare la propria donazione».