Giornata nazionale per la lotta contro i tumori del sangue: celebriamo prenotando la donazione

Si celebra oggi, 21 giugno, la 15^ giornata nazionale per la lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma.  Istituita ufficialmente nel 2014 dal Consiglio dei ministri, la giornata ha lo scopo di sensibilizzare sulle condizioni dei malati e delle loro famiglie e dare informazioni sullo stato della ricerca scientifica contro queste malattie.

In questa occasione sono molte le iniziative organizzate dall’AIL, l’Associazione Italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. Tra i tanti progetti, segnaliamo l’attivazione del numero verde AIL 800-226524 uno strumento utile per far fronte al bisogno di informazioni, orientamento ed assistenza di pazienti e familiari. Il numero, attivo dal lunedì al venerdì, prevede la possibilità di confrontarsi gratuitamente con diversi esperti: 

  • Ematologo in linea ogni lunedì, giovedì e venerdì;
  • Esperto di diritto del lavoro e agevolazioni sociali in linea ogni martedì;
  • Psiconcologo in linea ogni mercoledi.

donazionesanguePer i pazienti affetti da patologie del sangue – afferma Giovanni Musso, Presidente Nazionale FIDAS – resta fondamentale il ruolo delle donazioni di sangue e singoli emocomponenti. Esistono tanti ottimi motivi per donare il sangue, aiutare i pazienti affetti da tumori del sangue è uno di questi. Vogliamo fare gli auguri ad AIL, nella Giornata Nazionale AIL, ed esprimere la nostra vicinanza a tutti i pazienti impegnati nella lotta alle leucemie, ai linfomi e al mieloma, prenotando la nostra prossima donazione“.

Note da donare – FIDAS VdA con AIL e UGI

Note da donare - FIDAS VdA con AIL e UGII Donatori di sangue della FIDAS Valle d’Aosta, in condivisione con l’AIL Valle d’Aosta e l’UGI Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini, invitano tutti a partecipare alla serata di musica e divertimento “Note da Donare” che si terrà ad Aosta, venerdì 29 novembre 2019 alle ore 20:30, presso l’Auditorium della Biblioteca di Viale Europa.
La serata sarà allietata dal concerto della Band “Arte in Testa” diretta da Luca Addario.
“Un’iniziativa che esalta la rete interassociativa e sottolinea l’impegno e la dedizione civica di AIL, Donatori sangue FIDAS Valle d’Aosta e UGI. Tante saranno le testimonianze di pazienti, genitori, volontari e donatori di sangue che evidenzieranno l’importante ruolo di queste
associazioni.” afferma Gianmatteo Pacifico, presidente dei Donatori di sangue della Federata FIDAS valdostana “San Michele Arcangelo”.
“La musica e la solidarietà – prosegue Gianmatteo Pacifico – saranno gli ingredienti di uno spettacolo serale dove lo stare insieme e la solidarietà accomuneranno vite e storie di persone diverse. Adulti e bambini, ci racconteranno vicende difficili, casi umani forti, intrise di speranze e amore della vita. Per tutti sarà un momento di riflessione e di assunzione di responsabilità, dove le persone saranno al centro. Per noi dei Donatori di sangue della FIDAS Valle d’Aosta è l’ennesima occasione per continuare a diffondere la cultura del dono anonimo, periodico, associato e gratuito del sangue e dei suoi componenti, incoraggiando lo stare insieme, stili di vita corretti, momenti di aggregazione sani e senza sballo, l’amicizia e la solidarietà”.
“ – Durante la serata, aggiunge Laurenzia Delpiano, presidente della Sezione AIL VdA, raccoglierà fondi da destinare all’Ugi di Torino (Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini) un’associazione di volontari attivissima nei reparti di pedriatria e oncoematologia. I volontari UGI sono attenti alle esigenze dei bimbi e dei ragazzi malati e si occupano di accoglierli e di intrattenerli con attività ludiche e didattiche. Ma il loro sostegno va anche ai genitori che devono affrontare il percorso di cure con i propri figli e che all’inizio sono spaesati e spavenati” Tutti sono invitati a partecipare!
Per info e adesioni: Donatori sangue FIDAS Valle d’Aosta 338/6518294 – 348/8418095. Per ulteriori info è possibile visitare il sito della FIDAS Valle d’Aosta.