istituzionali

Poste italiane riconosce il valore dei donatori di sangue

poste_italianeIn seguito al sollecito inviato dalle Associazioni e Federazioni dei donatori di sangue del CIVIS alla Direzione Generale di Poste Italiane, è stato firmato l’accordo tra le Organizzazioni Sindacali e Poste Italiane in merito al premio di risultato dei dipendenti dell’azienda.
L’accordo fino ad oggi in vigore, infatti, penalizzava non solo le lavoratrici in astensione obbligatoria per maternità e gli infortunati, ma anche i donatori di sangue privati del premio di risultato previsto da Poste italiane.

In allegato il Comunicato diramato dalle Organizzazioni Sindacali.