istituzionali

CNS: ulteriori indicazioni per la sorveglianza e la prevenzione dell’infezione da WNV

In merito alla prevenzione della trasmissione trasfusionale dell’infezione da WNV, il CNS raccomanda di rappresentare a Servizi Trasfusionali e alle Unità di Raccolta operanti nelle rispettive aree regionali l’importanza di rafforzare le indagini anamnestiche sui donatori di sangue relative ai viaggi in Canada, Stati Uniti, Romania, Ungheria, Russia e Grecia limitatamente alla Macedonia; e la presenza di sintomi simil influenzali (anche modesti) in atto o pregressi.

Nell’area riservata, all’interno della sezione Documenti, è stata inserita la nota in oggetto del CNS e la circolare del Ministero della Salute sulla sorveglianza dei casi umani delle malattie trasmesse dai vettori