istituzionali

24 Ore del donatore FIDAS: obiettivo raggiunto

24orefinaleNumeri da record per la 24Ore del donatore: 311 partecipanti hanno nuotato percorrendo un totale di 3124 vasche, equivalenti a 156,2 Km. Si è conclusa alle 16.00 di ieri l’ottava edizione della manifestazione veronese. In tanti alle Terme di Caldiero per sostenere il messaggio della donazione. Partecipanti provenienti da tutta Italia, insieme ai donatori della FIDAS Verona e ai tanti testimonial che hanno voluto sostenere questa iniziativa.

“Nel 2008, alla prima edizione, eravamo in 96 partecipanti ed abbiamo percorso 1115 vasche; il confronto con i numeri di oggi ci dà orgoglio perché in tanti hanno capito l’importanza di questo evento per dare visibilità al dono del sangue, che altrimenti difficilmente riuscirebbe a raggiungere gli onori della cronaca – ha ricordato Massimiliano Bonifacio, presidente provinciale FIDAS Verona.

Numerosi  i testimonial sportivi: il campione di ciclismo Maurizio Fondriest, quelli delle Fiamme Oro Piergiorgio Gagliotti, Davide Natullo e Rodolfo Valenti, l’atleta delle Fiamme Gialle Lisa Fissneider, Alessandro Calvi del gruppo nuoto dei Carabinieri e l’atleta paralimpico Guido Grandis.