dalle federate

Basilicata: corso per dirigenti associativi

E’ partito da Grassano il corso di formazione per dirigenti associativi della FIDAS Basilicata. Il corso organizzato dalla FIDAS in collaborazione con il CSV Basilicata prevede tre appuntamenti tra febbraio e marzo. Il primo a Grassano, quindi Potenza e Matera.

A relazionare nel primo appuntamento, svoltosi domenica 13 febbraio, Paolo Ettorre, presidente regionale della FIDAS, Antonio Bronzino vice presidente nazionale della FIDAS e Gianleo Iosca del CSV Basilicata. Nel pomeriggio, due medici hanno approfondito alcune tematiche sanitarie relative alla donazione del sangue: corretti stili di vita, sport, alimentazione.

Il secondo appuntamento è previsto per il 26 febbraio all’hotel Principe di Piemonte di Potenza e parteciperanno le dottoresse Maria Rosaria Salvatore, che parlerà delle tecniche di progettazione sociale, Clelia Musto, donazione di plasma e di sangue, Maria Pafundi, utilizzo clinico degli emocomponenti.

Il corso si concluderà a Matera sabato 12 marzo, nel salone della parrocchia Santa Famiglia e prevede l’intervento del dottor Gianfranco Giannella sul sistema sangue in Italia e in Basilicata, del dottor Corrado Danzi sulla sicurezza e la qualità nelle raccolte associative.

“Ringrazio tutti i dirigenti delle sezioni FIDAS del territorio regionale per la partecipazione al corso”, ha commentato Paolo Ettorre, “e per l’ulteriore dispendio di energia che hanno donato all’associazione. Da diversi anni organizziamo corsi di approfondimento perché riteniamo che solamente la preparazione ci permette di svolgere con efficienza e competenza la mission di volontari”.