Estensione delle misure di prevenzione WNV per la provincia di Parma

centronazionalesanguelogoIl Centro Nazionale Sangue comunica che la Direzione Generale della Sanità e Politiche Sociali della Regione Emilia Romagna ha assunto la decisione di introdurre, a partire dalla data odierna, il test per la ricerca del West Nile Virus su tutte le donazioni di sangue ed emocomponenti raccolti nella provincia di Parma. Comunica, inoltre, che la sospensione temporanea per 28 giorni viene estesa a tutti i donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nella suddetta provincia. Nell’area normativa la comunicazione del Centro Nazionale Sangue.

Misure di prevenzione WNV nella provincia di Verona

centronazionalesanguelogoIl Centro Nazionale Sangue ha ricevuto comunicazione dal Coordinamento Regionale delle Attività Trafsusionali della Regione Veneto relativa al riscontro di circolazione di West Nile Virus nella provincia di Verona. A partire dalla data odierna viene introdotto il test per la ricerca del West Nile Virus su tutte le donazioni di sangue ed emocomponenti raccolti nella provincia di Verona. Comunica, inoltre, che la sospensione temporanea per 28 giorni viene estesa a tutti i donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nella suddetta provincia. Nell’area normativa la comunicazione del Centro Nazionale Sangue.

Estensione delle misure di prevenzione West Nile Virus per le province di Ferrara, Reggio Emilia e Rovigo

centronazionalesanguelogoIl Centro Nazionale Sangue comunica che la Direzione Generale della Sanità e Politiche Sociali della Regione Emilia Romagna ha assunto la decisione di introdurre, a partire dalla data odierna, il test per la ricerca del West Nile Virus su tutte le donazioni di sangue ed emocomponenti raccolti nelle province di Ferrara e Reggio Emilia. Comunica, inoltre, che la sospensione temporanea per 28 giorni viene estesa a tutti i donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nelle suddette province. Avendo ricevuto inoltre segnalazione di un caso di WNV nella provincia di Rovigo, la Struttura Regionale di Coordinamento della Regione Veneto ha esteso il medesimo provvedimento a tutti i donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nella provincia di Rovigo. Nell’area normativa la comunicazione del Centro Nazionale Sangue.

Chiude in positivo il bilancio estivo della FIDAS Grassano

Chiude positivamente il bilancio dell’impegno FIDAS Grassano durante il periodo estivo. 40 accessi, 37 donazioni di cui 6 nuovi donatori registrati nella giornata di raccolta sangue presso la sede di Via caduti, la maggior parte tutti giovanissimi. Uno dei nuovi donatori ha raggiunto la maggiore età solamente lo scorso 30 luglio, altri poco più che ventenni, senza trascurare gli emigranti che ogni anno puntualmente trovandosi a Grassano per le vacanze estive compiono questo gesto di solidarietà fraterna.Con costanza la sezione di Grassano continua  a rivolgersi ai suoi giovani creando appuntamenti su misura per loro come “Buon compleanno 18enne” giunto quest’anno alla nona edizione.Nello specifico tre sono gli appuntamenti messi in campo dalla Fidas nel mese di luglio e agosto  2013: una giornata di donazione straordinaria con gli atleti della società sportiva Atletica Grassano, “Buon compleanno diciottenne” che ha visto la partecipazione, oltre dei 64 nati nel 1995, tantissimi giovani che si sono  diverti  in piazza A. Ilvento, e il primo torneo di calcio a 5 organizzato da un gruppo di giovani donatori. buoncompleanno18enne

Nella serata di “Buon compleanno 18enne” special guest star l’attore Luca Seta che direttamente dalle fiction Rai ha voluto partecipare al taglio della mega torta di trenta kilogrammi,  rito che si deve rispettare in ogni  festa di compleanno. Il giovanissimo attore non si è risparmiato nel posare facendosi fotografare con i fans  di tutte le fasce d’età.   Musica, tanto divertimento,  ma sopratutto anche  solidarietà così come ha  sottolineato  il sindaco del comune di Grassano Francesco Sanseverino, presente all’evento, che ha augurato ai giovani grassanesi non solo di diventare donatori ma anche di avere  successo nella vita che arriva solamente, come tutte le cose,  con l’impegno e il sacrificio.

L’altro appuntamento è stato il torneo di Calcio a 5 Fidas tenutosi al campo Marruggio. Prima squadra classificata ” I belli dentro” che si sono imposti al  ” Bar dello sport” nella finale disputata domenica con il risultato di 7 a 5. Presente alle premiazioni il presidente regionale Paolo Ettorre, il vice presidente nazionale Antonio Bronzino e il campione del mondo del 1982 Franco Selvaggi.premiazionetorneofidas

 

A Linea Blu la Traversata della Solidarietà

lineabluIl TG del mare di Linea Blu, il programma di Rai 1 in onda sabato alle 14.00, continua a parlare delle iniziative FIDAS. Sabato 10 agosto in onda il video della VII Traversata realizzate il 28 luglio da Iolanda Squillace e Ermanno Giuca della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma.

Solidarietà e musica sotto le stelle a Barile

fidas barilemusica 2013Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla IV edizione della rassegna musicale “Solidarietà e Musica sotto le stelle” organizzata da FIDAS Basilicata in collaborazione con BRASILICATATOUR, l’edizione tutta lucana di Espirito Mundo, il festival itinerante che promuove collaborazioni tra artisti brasiliani e artisti locali. Sarà Barile, quest’anno ad ospitare le giovani band lucane sabato 10 Agosto, alle ore 20.30 in piazza Garibaldi, con una importante novità: lo spettacolo quest’anno è aperto anche a nuovi talenti musicali e canori che animeranno la serata con musica e canzoni di generi diversi, ma con lo stesso spirito solidaristico: diffondere la cultura del dono del sangue e della solidarietà. La manifestazione, rivolta alle nuove generazioni, vuole sottolineare l’importanza della donazione ed il valore della vita, contrastando l’uso di droghe e alcool, ma attraverso la musica intende rivolgersi a tutta la popolazione e quindi a tutti coloro che possono donare.